Pubblicato il Lascia un commento

Antonio Ascheri

Antonio Ascheri nato a Sanremo nel 1963. Attualmente risiede a Riva Ligure. Consegue il Diploma di Maturità Magistrale nel 1982 all’Istituto Magistrale “C. Amoretti” di Imperia, ora Liceo Socio-psico-pedagogico. Dopo varie esperienze lavorative, nel 1993 si iscrive all’Istituto Superiore di Scienze Religiose, conseguendo nel 2002 la Laurea di Magistero in Scienze Religiose. Da quasi 22 anni è insegnante di Religione Cattolica presso vari Istituti Comprensivi della provincia di Imperia. Attualmente insegna nella Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo di Sanremo Ponente. Ha partecipato ai seguenti concorsi letterari: 1991, Ponente Ligure di Santo Stefano al Mare, classificandosi al 4° posto; nel 1999 e nel 2000 ha ricevuto una menzione di merito sempre nel medesimo concorso; nel 2004 riceve una menzione al concorso indetto dalla casa editrice Maremmi – Firenze Libri per la poesia, e gli è stata pubblicata la silloge dal titolo Poemi e paesaggi; nel 2009, 2010, 2012 e 2015 è stato segnalato al concorso nazionale di poesia Ossi di Seppia, organizzato dal Comune di Taggia; sempre nel medesimo concorso, nel 2011, gli è stato attribuito il Gran Premio della Giuria. Nel 2013 è stato segnalato al concorso di poesia Regina Margherita di Bordighera; nel 2014 ha vinto il Premio Speciale della Giuria per “Il miglior Autore della Provincia di Imperia” e nel 2016 si è classificato rispettivamente al 20° e 22° posto nel Concorso Nazionale di Poesia Ossi di Seppia, Comune di Taggia. Le sue poesie sono state pubblicate su riviste specializzate. Ha pubblicato nel 2011 Le Bagatelle Conviviali, edito dalla casa editrice De Ferrari di Genova; nel 2013 il libro Bach, canzoni e compagnia bella, Europa Edizioni; nel 2017 Le tasche bucate, Edizioni Leucotea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *