Le parlate liguri della Provenza

Fiorenzo Toso

16,00 

2 disponibili

COD: 9788888591728 Categoria:

Descrizione

È possibile ricostruire il profilo di un dialetto completamente estinto a partire da una manciata di versi e qualche breve racconto, le uniche testimonianze scritte superstiti? È quel che tenta di fare l’autore di questo libro, rievocando la storia di alcuni villaggi della Provenza dove, nel corso del Quattrocento, si insediarono gruppi di coloni liguri ponentini conosciuti col nome di Figùi, i mangiafichi. Alla puntuale ricerca linguistica, che aggiunge qualche tassello significativo alla storia delle parlate della Riviera di Ponente, si associa un’accurata indagine sulle origini e le vicende di queste comunità che conservarono a lungo, in qualche caso fino alla metà del secolo scorso, il loro idioma particolare: episodi poco noti di storia locale, tra guerre, pestilenze ed esodi di massa, di un’integrazione riuscita e del tentativo di conservare, con la lingua, la memoria pervicace delle proprie origini. Frutto di anni di ricerche d’archivio e sui luoghi stessi di questa originale esperienza, questo lavoro è insieme un saggio rigoroso e una rievocazione affascinante, destinato a colmare un vuoto negli studi e a soddisfare non poche curiosità: da dove venivano i Figùi? Qual è l’origine del loro nome? In quanti e quali villaggi si stabilirono? Fino a quando conti- nuarono a parlare il loro dialetto? Quali erano le caratteristiche di quest’ultimo? Cosa può insegnarci sulla storia delle parlate moderne della Riviera di Ponente? Quali sono i suoi elementi di contatto con altre antiche varietà d’impronta ligure la cui eco è stata raccolta in alcune aree remote della lontana Basilicata?

  • Editore: Philobiblon Edizioni
  • Pagine: 239
  • Collana: Semi. Saggistica 17
  • Data di Pubblicazione: 2007
  • EAN: 97888-88591728
  • ISBN: 8888591728

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le parlate liguri della Provenza”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.